farmacia-di-asso-rimedi-naturali
cosmetici-naturali-como


Antica Farmacia – Visite Guidate

Scatole antiche di medicinali – Farmacia di Asso

La farmacia di Asso è stata fondata nel 1922 ed è la più antica della provincia di Como. Dal 1922 fino al 1934 si trovava in un altro edificio distante pochi metri dall’attuale dove negli attuali locali nei quali è possibile ammirare i mobili in mogano e gli infissi originali che risalgono all’inizio del ventesimo secolo.

Negli anni l’offerta di questo storico punto vendita si è ampliata e, oltre alle più comuni medicine e farmaci, potrete trovare anche i prodotti dell’Antica Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella (Firenze), i rimedi omeopatici, gli integratori oltre che preparati e cosmetici naturali di propria produzione (Letizia&Bellezza – Letizia&Salute) senza però dimenticare nel contempo anche l’importanza dell’alimentazione sana e corretta per la salute e il benessere del nostro corpo e la disciplina che associa le conoscenze mediche tradizionali con quella della varie medicine naturali.

Per prenotare il tour guidato e gratuito della farmacia di Asso e per avere tutte le informazioni, compilate il modulo dei contatti.

Cose da fare sul lago di Como: visitare un negozio storico

Visitare questo caratteristico negozio unico nel suo genere nella zona Como – Bellagio (Triangolo Lariano) è un’idea non comune tra le cose da fare sul lago di Como durante le vacanze in Italia.

Asso è comodo da raggiungere perché è nel cuore del lago di Como e vicino a Milano, Lecco e Bellagio (come raggiungerci = in basso alla pagina).

La visita inizia già all’esterno perché la sede è in una casa a ventaglio costruita nel 1934 e ristrutturata, mantenendo tutte le caratteristiche dell’epoca (decorazione esterne e infissi) , nel 2007. Entrando nella sala di vendita principale potrete vedere i mobili in mogano e il bancone in legno e marmo nero. Si prosegue nel reparto profumeria dove, accanto ai moderni scaffali, c’è il bancone originale della Farmacia Andreotti acquistata dal dottor Milesi nel 1922. La visita termina nel piccolo museo dove sono in mostra le antiche scatole in metallo di vecchi farmaci, la completa attrezzatura da laboratorio di un farmacista nei primi anni del ‘900 e le vecchie foto.

Su richiesta, per chi interessato, la dottoressa Costanza Del Nero, insegnerà anche ai bambini a confezionare le “cartine dello speziale”.

Tutti i turisti che vengono a visitare l’Italia, Milano, Roma o Venezia non si perdono la pizza, o il Colosseo o il Duomo o via Montenapoleone per lo shopping o il Canal Grande e fanno le foto del Bel Paese che tutti si aspettano … ma solo pochi veri turisti italiani e stranieri innamorati dell’Italia sapranno uscire dai percorsi più conosciuti per scoprire altri tesori che l’Italia nasconde.

Una lunga storia al centro del Lago di Como

Nel 1922 il dottor Enrico Milesi comprò l’attività quando si trovava in un edificio all’entrata del paese e a pochi passi dall’attuale sede. Il laboratorio farmaceutico era fornito e conosciuto anche dalle persone dei paesi limitrofi perché non c’erano altri dispensari di farmaci in Valassina. Il medico e farmacista Enrico Milesi preparava creme, unguenti, olii e medicine nel suo laboratorio e molti di questi strumenti si possono ancora vedere durante la visita guidata. Il prodotto di punta era un decotto che era utilizzato contro la stitichezza, disturbo anche allora molto diffuso. Tra il 1923 e il 1924, vennero acquistati 5 vasi dall’antiquario Schubert di Bellagio visibili insieme ad altri sugli armadi nella sala vendite principale.

Nel 1934 il negozio venne trasferito nel nuovo edificio “casa – farmacia” creato dall’ingegner Flavio Ravasi. I mobili in mogano e il bancone in marmo nero furono decorati secondo le precise richieste del dottor Milesi che realizzò personalmente i disegni per gli ebanisti.

Nel 1960 il dottor Milesi morì e l’attività venne gestita dalla moglie Maria Verri e dal figlio Enrico. Nel 1972 la Dottoressa Mina, la figlia di Enrico e Maria, acquistò il negozio che venne comprato nel 1986 dagli attuali proprietari: il dottor Pietro Del Nero e Tina Argenteri (figlia di Mina). Nel 2002 Costanza, figlia di Pietro e Tina, si laureò continuando così la tradizione di famiglia …

Nel 2007 l’edificio è stato ristrutturato e la struttura originale è stata mantenuta, soprattutto si sono conservate le decorazioni esterne e gli infissi.

Scatola antica farmaco – Farmacia di Asso

Dove e Cosa fare sul Lago di Como Fuori dai Soliti Percorsi Turistici

Questo negozio storico si trova ad Asso, un tranquillo paese in provincia di Como di circa 3.500 abitanti, molto rilassante e meta ideale sia per un’escursione in giornata, sia per un fine settimana o per una vacanza in collina di qualche giorno.

Il borgo è situato in posizione strategica: facilmente raggiungibile sia in auto perché si trova sulla strada Provinciale che collega Erba a Bellagio (si passa da Asso sia scegliendo il percorso Magreglio/Civenna che quello da Valbrona/Onno ) ed è possibile raggiungerlo sia con il treno o con il bus.

  • Da Milano (60 Km): con la macchina (Superstrada Valassina) oppure potete prendere il treno da Cadorna (Metropolitana linee 1 Rossa e 2 Verde) o da Bovisa (Passante Ferroviario S1 – S2 – S13 Milano Nord Bovisa).
  • Dalla stazione Canzo Asso dopo una passeggiata di circa 10 minuti troverete la storica farmacia. Mentre camminate potrete ammirare sia la cascata della Vallategna (sulla destra) che il fiume Lambro (a sinistra)
  • Da Bellagio (15 Km): con l’auto o con il bus
  • Da Como (20 Km): con l’auto o con il bus
  • Da Erba (7 Km): con l’auto, con il bus, o con il treno (fermata Canzo Asso)
  • Da Lecco (25 Km): con l’auto o con il bus

PRENOTA LA VISITA GUIDATA GRATUITA

PRENOTA ORA  
 
 

Link utili:

Asso: leggi le informazioni

Comune di Asso da Vedere: leggi le informazioni

Orari Treni da Milano Cadorna/Bovisa a Asso – Canzo: trova gli orari

Orari Mezzi di Trasporto in Lombardia: trova gli orari

Metropolitana Milano: trova la metropolitana

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest