farmacia-di-asso-rimedi-naturali
cosmetici-naturali-como


Curiosità

Curiosità dietro il bancone in 5 stanze

farmacia-di-asso-como

Qual è la farmacia più antica d’Italia? Che studi bisogna fare per diventare farmacisti? Come venivano preparati i farmaci durante la II Guerra mondiale? Come sono le farmacie in giro per il mondo?

In questa sezione del sito troverete risposte a queste e a molte altre domande, in pratica su tutto ciò che avviene o è avvenuto dietro il bancone della farmacia di Asso o poco lontano, senza dimenticare la storia delle sue “sorelle” sparse per il mondo, né della sua “mamma”, la 4centenne Antica Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella.

Le “Curiosità” sono divise in 5 stanze in modo da organizzare al meglio le informazioni.

Stanza n.1: Museo Virtuale della Farmacia di Asso

Fotogallery e album fotografici che raccontano, attraverso immagini e video, gli avvenimenti più importanti della farmacia e non solo. La costruzione della rotonda di Asso in 44 immagini apre questa panoramica perché è stata la rivoluzione più importante che ha interessato non solo la farmacia ma anche i suoi clienti e i turisti.

Stanza n.2: Storia delle Farmacia di Asso

Questo articolo l’ha scritto la mia nonna, la mamma della mia mamma, memoria storica e vivente della farmacia. Alcuni tra i clienti più anziani si ricordano ancora il mio bisnonno Enrico, o sua moglie, la Signora Maria, che ha lavorato dietro il bancone per 50 anni, fino al 1975.

Stanza n.3: Antica Officina Profumo di Santa Maria Novella

È la più antica farmacia d’Italia, fondata a Firenze nel 1612. Nel 2012 ha spento ben 400 candeline, non si poteva non fare una piccola festicciola anche qui a Asso

Stanza n.4: Costanza Del Nero

Informazioni professionali su di me

Stanza n.5: Farmacie nel Mondo

Per questa sezione c’è bisogno anche del Vostro aiuto: quando siete in giro per il Mondo e vedete una farmacia “straniera” fate una foto e inviatemela specificando dove si trova la farmacia e quando è stata scattata la foto.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest